Come velocizzare Android? Scopri come migliorare le prestazioni del tuo smartphone

Non come velocizzare Android? Il tuo smartphone Android è lento e non è più rapido e scattante come un tempo? Impieghi un sacco di tempo ad aprire le applicazioni sul tuo smartphone e il multi-tasking è ormai solo un ricordo? Non ti preoccupare, sugli smartphone Android succede che nel tempo le prestazioni peggiorino. Fortunatamente esistono molti trucchi per migliorare le prestazioni del tuo smartphone, scopri come velocizzare Android!

Android, a differenza degli iPhone – con il loro sistema ios – e gli Windows phone, è un sistema estremamente flessibile e quindi aperto a piccoli problemi (se non si ha cura del sistema) che possono essere facilmente risolti con alcuni trucchi alla portata di tutti.

Come velocizzare Android – il sistema operativo firmato Google – con 5 semplici trucchi! Seguendo alcuni consigli pratici è possibile liberare memoria sullo smartphone nello spazio di archiviazione e nella memoria RAM così da velocizzare l’esecuzione delle operazioni quotidiane come Whatsapp e i vari social network.

Una pulizia del sistema può essere un toccasana per avere uno sprint nelle prestazioni dello smartphone, non pensare sia complesso, esistono applicazioni che possono svolgere il lavoro per te!

LEGGI ANCHE:  I migliori smartphone economici Android da acquistare online

Come velocizzare Android? Cancella le applicazioni inutili

Quante volte ti è capitato di installare delle applicazioni che non hai mai utilizzato? Prendi il tuo smartphone e controlla effettivamente se utilizzi tutte le APP che hai nello smartphone. Probabilmente avrai qualche applicazione che non usi (o magari non hai mai utilizzato!) che occupa inutilmente spazio nel tuo smartphone. Lo spazio di archiviazione può influire sulle prestazioni dello smartphone solo se la memoria è completamente piena, fare attenzione ad avere sempre un buona percentuale di memoria libera è importante per evitare fastidiosi rallentamenti.

Alcune APP talvolta rimangono aperte anche dopo la loro chiusura, basti pensare ad esempio a Whatsapp, anche dopo aver chiuso l’applicazione continuate a ricevere i vostri messaggi tramite l’applicazione di messaggistica istantanea. Questo significa che l’applicazione è sempre aperta anche dopo la sua chiusura occupando preziosa memoria RAM sul vostro telefono!

Se per voi un’applicazione non è importante è inutile avere memoria occupata sul telefono. Per controllare l’elenco delle applicazioni installate sul telefono andate in Impostazioni > Applicazioni > selezionare solo le APP scaricate. A questo punto cliccate sull’applicazione che intendete cancellare e cliccate su “Disinstalla“.

LEGGI ANCHE:  Samung Galaxy Note Fan Edition: Il Ritorno di Galaxy Note 7

Controllate periodicamente lo stato della memoria di archiviazione andando in Impostazioni > Memoria.

Se proprio non potete fare a meno di nessuna applicazione pensate ad espandere la memoria del vostro smartphone Android attraverso una scheda MicroSD, alcune versioni del sistema operativo permettono di trasportare le applicazioni direttamente sulla scheda (che potrete sempre e comunque usare per archiviare foto e video).

Come velocizzare Android? Pulisci spesso il sistema

Se vuoi capire come velocizzare Android al meglio devi assolutamente dare una pulita al sistema. Android durante il normale utilizzo quotidiano archivia enormi quantità di dati “spazzatura“, esistono molti programmi free per pulire la memoria interna dello smartphone che permettono di aumentare lo spazio di archiviazione disponibile.

Queste sono alcune tra le migliori APP disponibili gratuitamente sul Play Store:

CCleaner – Applicazione molto semplice ed efficace, permette una pulizia completa dello smartphone rimuovendo tutti i file non necessari. Molto interessante la possibilità di pianificare la pulizia del sistema per avere sempre uno smartphone rapido e scattante!

CleanMaster – L’APP per la pulizia del sistema Android più diffusa tra gli utenti del sistema operativo made in Google con oltre 760 milioni di download. CleanMaster offre molti strumenti interessanti tra i quali ricordiamo il risparmio della batteria, il raffreddamento della CPU, la gestione delle notifiche e molte altre funzioni per avere il massimo controllo sul proprio telefono.

Fast Cleaner – Questa applicazione, in soli 2Mb (l’ideale per chi ha sempre e comunque problemi di spazio sull’archiviazione interna) riesce a concentrare tutte le funzioni necessarie per una pulizia completa dello smartphone. Velocizzare Android con questa applicazione sarà estremamente rapido e facile.

Come velocizzare lo smartphone? Elimina le applicazioni di sistema inutili

Questo è sicuramente un dei trucchi più importanti che proponiamo, se farete un buon lavoro di pulizia potrete velocizzare Android in modo efficace. Forse non ci avrete fatto caso ma sul vostro smartphone Android sono presenti alcune applicazioni che probabilmente non avrete mai utilizzato ma sono installate dal giorno in cui avete acquistato il telefono. Queste applicazioni, insieme agli innumerevoli aggiornamenti che avrete installato nel tempo, occupano prezioso spazio sullo spazio di archiviazione interno.

Quali sono le applicazioni da eliminare? Ovviamente dovrete eliminare solo le APP che non utilizzate mai o che non avete mai utilizzato come ad esempio Google Play Film, Google Play Edicola o Google Musica!

Queste applicazioni, preinstallate sul telefono al momento dell’acquisto, non si possono cancellare completamente senza avere i permessi di root sul telefono, potremo solo eliminare tutti gli aggiornamenti installati nel tempo e disattivarne l’esecuzione automatica all’avvio del dispositivo.

Ovviamente eliminando queste applicazioni liberete anche un discreto quantitativo di memoria RAM dal telefono dato che disattiverete l’esecuzione automatica in background con vantaggi sulla reattività del telefono e sulla durata della batteria.

Come eliminare le applicazioni indesiderate su Android? Seguite questi semplici punti:

  1. Entra in “Impostazioni
  2. Clicca su “Applicazioni
  3. Seleziona la/le applicazioni che vuoi cancellare (Es. Google Play Edicola)
  4. Clicca su “Disinstalla aggiornamenti” (nel caso tu abbia aggiornato l’APP nel tempo)
  5. Clicca su “Disattiva
  6. Quando hai disattivato tutte le APP che non vuoi più sullo smartphone riavvia il dispositivo

Se vuoi riattivare qualche applicazione che hai disattivato erroneamente esegui lo stesso procedimento ma clicca su “Abilita”.

Prova launcher più leggeri per velocizzare lo smartphone

Il launcher è quel programma che gestisce l’interfaccia grafica del vostro sistema Android sullo smartphone. Il launcher installato di serie sul vostro smartphone può essere molto pesante e richiedere importanti risorse per il suo funzionamento.

Fortunatamente è possibile installare launcher molto più leggeri che possono migliorare molto le prestazioni dello smartphone. Cambiare interfaccia sullo smartphone è molto semplice, basta scaricare e installare il launcher direttamente dal Play Store!

Vi consigliamo 2 launcher leggeri e soprattutto free che potranno farvi capire il funzionamento di queste interfacce in modo da poter scaricare versioni migliori (a pagamento) in futuro.

Nova Launcher – Uno tra i più leggeri launcher in circolazione, estremamente rapido e lineare permette di modificare profondamente l’aspetto grafico dell’interfaccia Android in modo da essere perfettamente cucito sul vostro telefono.

GO Launcher EX – Il più diffuso launcher sul Play Store, permette di trasformare completamente l’aspetto del telefono. Sono disponibili migliaia di personalizzazioni tra icone, sfondi animati e non, cartelle e modalità di transizione tra le varie pagine dell’interfaccia.

Ripristina lo smartphone alle impostazioni di fabbrica

Se tutti i consigli forniti finora ancora non sono bastati per velocizzare Android non resta che ricorrere ai ripari. Ripristinare il telefono alle impostazioni di fabbrica permette di far tornare lo smartphone alle condizioni in cui si trovava al momento dell’acquisto.

Può sembrare un rimedio drastico ma a volte potrebbe essere l’unica soluzione per far tornare le prestazioni dello smartphone ai fasti del momento della prima accensione.

Prima di ripristinare lo smartphone ricordate di effettuare un backup dei vostri dati, salvate tutte le foto su una penna USB o sulla scheda MicroSD, assicuratevi di avere tutti i vostri contatti sulla SIM o sull’account Google associato al vostro smartphone e annotate username e password delle applicazioni che usate (Facebook, Istagram, etc).

Come ripristinare lo smartphone Android?

Come velocizzare Android in pochi semplici passi:

  1. Fai il backup di tutti i tuoi dati
  2. Assicurati di aver salvato tutti i tuoi contatti
  3. Assicurati di avere una carica residua della batteria di almeno l’80%
  4. Entra nelle impostazioni
  5. Clicca su “Impostazioni avanzate” (se disponibile)
  6. Clicca su “Sicurezza e backup” (o simile)
  7. Clicca su “Ripristina dati di fabbrica
  8. Clicca su “” sull’avviso che ti informa di cosa accadrà ai tuoi dati
  9. Inserisci il codice di sblocco se richiesto
  10. Attendi che tutta la procedura si completa e che lo smartphone si avvii normalmente
  11. Reinserisci i dati del tuo account e personalizza lo smartphone

Questo è sicuramente un rimedio invasivo ma è una delle migliori soluzioni se non sai più come velocizzare Android ed hai già provato tutti i punti indicati in questo articolo.

Non mi stancherò mai di ripeterlo, fate attenzione di avere un backup di tutti i vostri dati.


Se tutti i trucchi suggeriti non sono bastati a velocizzare Android ed ottenere le prestazioni desiderate dal vostro smartphone bisogna iniziare a prendere in considerazione di rottamare il vecchio telefono per acquistarne uno nuovo fiammante.

Per avere uno smartphone con buone prestazioni non è più necessario spendere cifre folli! Con circa 100 euro è possibile acquistare smartphone economici Android con prestazioni estremamente interessanti, con almeno 2Gb di memoria RAM e 16Gb di spazio di archiviazione.

Scopri le nostre guide mensili ai migliori smartphone economici sotto i 100 euro.

Non perdere le nostre guide e le nostre recensioni, seguici su: