Monitor pc - Guida all'acquisto dei migliori monitor pc online

Se stai assemblando il tuo nuovo computer o semplicemente hai bisogno di un nuovo monitor sarai capitata davanti a questa domanda: qual’è il miglior monitor PC disponibile?

Tranquillo, abbiamo fatto qualche ricerca per te ed abbiamo selezionato i migliori monitor pc disponibili su Amazon pronti ad essere acquistati e installati sulla tua scrivania!

Nel momento della scelta dovrai capire quale sarà il reale utilizzo del tuo monitor, per questo abbiamo suddiviso la nostra ricerca in più aree:

Ogni area è stata suddivisa in base ai formati di monitor più diffusi spaziando dal piccolo monitor 21 pollici al gigantesco monitor da gaming 4k da 34 pollici senza dimenticare di citare le soluzioni più economiche e quelle top di gamma per chi non vuole rinunciare assolutamente alla qualità.

Prima di acquistare il miglior monitor pc per le vostre necessità è importante imparare quali sono le principali caratteristiche da analizzare per scegliere il monitor adatto alle vostre esigenze.

I migliori monitor pc – Le caratteristiche principali da analizzare

Pannello del monitor

Il monitor è formato da uno uno strato di cristalli liquidi tra 2 strati vetrosi che, attraverso impulsi elettrici, forniscono l’immagine variando colore. Quello che differenzia è l’illuminazione di questo pannello che può essere il semplice LCD con retroilluminazione a lampada semplice o la più recente tecnologia LED con retroilluminazione sui singoli LED che garantisce colori più vivi, una migliore luminosità e pannelli più sottili. Esistono anche altre tipologia di pannello come OLED o IGZO, con caratteristiche qualitativamente sicuramente migliori ma ancora non molto diffusi a causa dei prezzi elevati.

Altra variante nel più diffuso pannello LCD è tra schermi IPS e TN:

  • IPS – Pannello più costoso, ha tempi di risposta abbastanza alti ma una resa cromatica e angoli di visione di assoluta qualità. Consigliato per editing foto/video e produttività.
  • TN – Pannello più economico, ha tempi di risposta inferiori (anche da 1ms) e una resa cromatica inferiore. È indicato per applicativi 3D e videogames

Risoluzione del monitor

La risoluzione di un monitor indica il quantitativo di pixel che è possibile visualizzare sul display. Viene misurata in pixel attraverso la formula “pixel orizzontali x pixel verticali” (es. 1920×1200 pixel) e ovviamente una risoluzione maggiore indica una maggiore qualità del monitor pc.

Esistono diverse risoluzioni standard dei monitor, queste le principali:

  • Monitor HD – 1280×720 pixel – è una risoluzione basata su notebook economici o monitor economici estremamente piccoli
  • Monitor FullHD – 1920×1200 pixel – la risoluzione più diffusa permette di avere immagini ben definite senza dover avere un notebook o computer con hardware estremamente potente. Ideale per la produttività e il gaming se non si ha una scheda video top di gamma (con una AMD RX 480 da 8Gb potete giocare a tutti i giochi in risoluzione FullHD e qualità massima).
  • Monitor 2K – 2560×1440 pixel – Risoluzione indicata per lavorare su video e foto, sarebbe l’ideale su monitor pc da almeno 27 pollici.
  • Monitor 4K –  3840×2160 pixel – Per parecchio tempo è stata la risoluzione più alta disponibile, rappresenta il top per ogni gamer o editor di video in altissima risoluzione. Indispensabile, per prestazioni di qualità, una scheda video di livello che possa supportare questa risoluzione (una nVidia GTX 1080 sarebbe l’ideale!)

Dimensione del monitor in pollici

La grandezza dei monitor viene espressa misurando la diagonale del pannello in pollici (1 pollice = 2,54 cm). I formati più diffusi sono 21, 24 e 27 pollici in formato 16:9 anche se, attualmente, iniziano a diffondersi i primi monitor 21:9 che hanno una forma estremamente orizzontale (wide) che permette di affiancare più finestre aumentando la nostra produttività grazie alla possibilità di operare su più schermate contemporaneamente.

Ovviamente ricordate di controllare l’effettivo ingombro del monitor pc sulla scrivania, potrebbe variare in base al supporto, alla forma e alle cornici.

Tempo di risposta, frame rate e refresh rate del monitor

Tempo di risposta – Tempo necessario al monitor pc per aggiornare l’immagine, esattamente il tempo che impiega un pixel a cambiare il suo stato. Questo valore è espresso in millisecondi – ms – ed è fondamentale per il gaming, valori più bassi fino a 1ms indicano una maggiore qualità del monitor per l’utilizzo dei videogames.

LEGGI ANCHE:  Velocizzare Windows 10 - La guida rapida per migliorare il tuo PC

Frame rate – Numero di frame (schermate) elaborate dal computer – soprattutto dalla scheda video – in un secondo. Numeri più alti permettono di ottenere esperienze di gioco più avvincenti. Nell’uso da ufficio o produttività è un valore ininfluente.

Refresh rate – Indica la frequenza di aggiornamento dell’immagine sul monitor in un secondo ed è espressa in Hz. Un valore più alto indica una migliore esperienza nel settore gaming.

Finitura monitor

Possiamo suddividere principalmente 2 finiture: schermo lucido e schermo opaco.

  • Monitor con schermo lucido – Hanno colori più vivaci, soffrono di riflessi, stancano gli occhi ma hanno un aspetto più gradevole.
  • Monitor con schermo opaco – Hanno colori meno saturi, non soffrono i riflessi, non affaticano la vista, sono esteticamente meno interessanti.

Porte di connessione con il computer

Solitamente i moderni monitor pc sono provvisti di connessione HDMI e DVI, esistono moltissime possibilità di connessione quindi assicuratevi che il monitor che andrete ad acquistare sia compatibile con la vostra scheda video.

Altre caratteristiche di un monitor pc

Ci sono tante altre variabili che potremmo considerare, tra cui:

Presenza speaker – esistono monitor pc con casse integrate, avete già i vostri speaker sulla scrivania o cercate il miglior monitor pc con speaker integrati? A voi la scelta.

Touch screen – troverete in commercio molti monitor con supporto al touch screen, se avete la necessità di utilizzare il monitor come se fosse un enorme touchpad ci sono molte soluzioni interessanti.

Luminosità – La qualità di un monitor è ovviamente dettata anche dalla luminosità del pannello stesso. È espressa in cd/m² e a valori maggiori corrisponde una maggiore luminosità del monitor.


Adesso sapete proprio tutto su cosa analizzare per scegliere il miglior monitor pc adatto alle vostre esigenze. È tempo di analizzare i monitor suddivisi per campo di utilizzo.

I migliori monitor pc da ufficio

Se avete bisogno di un semplice monitor pc da ufficio per svolgere attività di produttività leggera come il pacchetto Office, navigazione sul web e software gestionali non vi servirà acquistare un monitor con caratteristiche tecniche di spessore, basteranno monitor pc abbastanza economici.

Abbiamo selezionato le migliori proposte di monitor pc da ufficio suddivise in diverse grandezze, dalla diagonale di 19 pollici per il piccolo ufficio alla diagonale di 24 pollici utile per qualsiasi utilizzo.

Monitor da ufficio 19 pollici – Philips 193V5LSB2/10

La soluzione più economica della nostra selezione, questo monitor pc da 19 pollici per ufficio costa appena €68. Il monitor, con una diagonale di 19 pollici, ha una risoluzione di 1366×768 pixel con pannello LED.

È indicato per qualsiasi utilizzo da ufficio o domestico base, sconsigliato per gaming.

Monitor da ufficio 21 pollici – Acer KA220HQbid

Questo monitor Acer da 21 pollici in formato 16:9 è un interessante compromesso tra prezzo e qualità, per circa €97 abbiamo un monitor con risoluzione FullHD, pannello LED e tempo di risposta pari a 4ms. Questo monitor pc economico dispone inoltre di diverse connessioni di interfaccia con il computer: VGA, DVI e HDMI.

Consigliato per ufficio, produttività base ed uso domestico base.

Monitor da ufficio 24 pollici – Samsung S24D330

Monitor con una diagonale di 24 pollici, ha risoluzione FullHD e pannello LED. Questo monitor ha un tempo di risposta pari a 1ms, un lusso per il segmento. Si distingue per l’aspetto grafico curato, Samsung ha fatto un buon lavoro di design.

Adatto per qualsiasi uso in ufficio, uso domestico di qualsiasi tipo e gaming low-budget.


I migliori monitor per l’intrattenimento domestico

Per un uso domestico basta un monitor con una scheda tecnica base o intermedia. La nostra selezione vi è utile se utilizzate il monito del pc per navigazione sul web, visione di film e contenuti multimediali, gaming base e programmi di produttività come Office, suite Adobe (utilizzo amatoriale) e altre attività leggere.

LEGGI ANCHE:  Notebook da gaming Asus ROG GL502VS

Abbiamo selezionato per voi le diagonali più diffuse nell’uso domestico, 24 e 27 pollici.

Monitor multimediale 24 pollici – Asus VS248HR

Questo monitor Asus da 24 pollici è il classico display buono per qualsiasi utilizzo! Ha una diagonale di 24 pollici con risoluzione FullHD e un importante angolo di visione di 170°. Il tempo di risposta pari a 1ms lo rende adatto al gaming (ovviamente low-budget, i monitor da gaming avanzato sen ben altri). Presenti porte DVI-D, D-Sub e HDMI.

Adatto per qualsiasi utilizzo e gaming base.

Monitor multimediale 27 pollici – Samsung S27F350

Questo monitor pc, per circa €190, è la soluzione più economica per acquistare un grande display con diagonale di 27 pollici. La risoluzione FullHD, l’angolo di visione di 178° e il pannello LED contribuiscono alla buona scheda tecnica di questo monitor. Il tempo di risposta pari a 5ms non lo pone nella fascia dei monitor pc da gaming ma tra i monitor adatti ad un uso domestico e multimediale. La visione di film su questo monitor pc da 27 pollici sarà sicuramente interessante.


I migliori monitor pc da gaming

Ogni appassionato di gaming non può rinunciare ad un monitor da gaming con tempi di risposta ridotti all’osso e refresh rate estremamente alti! Un monitor da gaming può cambiare completamente l’esperienza videoludica di qualsiasi appassionato con una maggiore fluidità di gioco ed un maggiore coinvolgimento. Ovviamente, rispetto ad un monitor pc tradizionale, il costo sarà nettamente maggiore!

Abbiamo selezionato diverse diagonali che possono soddisfare qualsiasi videogamers: 24, 28 e l’estremo (anche nel prezzo) 34 pollici con formato 21:9.

Monitor da gaming 24 pollici – Asus VG248QE

Questo monitor pc da 24 pollici ha un ottima luminosità (350 cd/m2) e una risoluzione FullHD da 1920×1080 pixel. La fluidità nel gaming è garantita dal refresh rate a 144 Hz e dall’aggiornamento a 1 ms. Sono presenti queste porte di connessione con il pc: DisplayPort, Dual-link DVI-D e HDMI.

Adatto per il gaming senza compromessi su una diagonale di 24 pollici. Il miglior monitor gaming sotto i 300 euro.

Monitor da gaming 28 pollici – Asus MG28UQ

Questo monitor pc da gaming è un autentico gioiello! Pannello da 28 pollici nel formato 16:9, risoluzione 4K 3840×2160 pixel, freesync e luminosità del display pari a 300 cd/m². La scheda tecnica di altissima qualità e il tempo di risposta pari a 1ms lo rendono un ottimo monitor pc da gaming! Da sottolineare il fatto che può essere inclinato verticalmente di 60° (in entrambi i sensi), può essere rotato per essere utilizzato in verticale ed ha delle porte USB 3.0 integrate.

Consigliato per chi ha una scheda video molto potente (almeno una nVidia GTX 1070) e vuole un monitor da gaming con risoluzione 4K per sfruttarla pienamente.

Monitor da gaming estremo – Asus ROG SWIFT Curved PG348Q

Questo monitor è praticamente il top, nella qualità come nel prezzo! L’imponente monitor pc da gaming ha una diagonale di ben 34 pollici con formato ultra-wide da 21:9 e risoluzione UWQHD (3440×1440 pixel) su un pannello IPS che garantisce una resa cromatica al top della categoria.

Questo monitor da gaming estremo non è certamente adatto a tutti ma solo ad appassionati che hanno la voglia (o la possibilità) di spendere più di mille euro.

LEGGI ANCHE:  Come convertire un video da PC


I migliori monitor pc per editing foto e video

Ogni professionista dell’immagine ha bisogno di un valido compagno di lavoro. Un monitor pc professionale può migliorare e semplificare il flusso lavorativo. Una gamma cromatica di qualità, una risoluzione estremamente elevata e molteplici impostazioni per personalizzare il display sono caratteristiche importantissime per qualsiasi creativo professionista.

Abbiamo selezionato due modelli, un “economico” 28 pollici completo di tutto il necessario ed un magnifico 32 pollici dalle caratteristiche tecniche estreme, il sogno di ogni creativo!

Monitor professionale da 28 pollici – Samsung U28E590D

Questo Samsung ha una diagonale di 28 pollici con pannello TN (non il massimo come angoli di visione) e risoluzione 4K. Dispone di molteplici porte di connessione ma non ha porte di espansione USB. Ha un tempo di risposta pari a 1ms che lo rende adatto anche al gaming (a patto di avere una scheda video che regga i videogames a questa risoluzione).

Un best-buy per la categoria, difficile trovare di meglio – diagonale da 28 pollici e risoluzione 4K – a meno di €360!

 

Monitor professionale da 32 pollici – Asus PA329Q

Semplicemente il meglio disponibile sul mercato. Ovviamente, essendo un prodotto destinato ad un uso esclusivamente professionale, ha un costo davvero proibitivo! Il monitor pc professionale ha una diagonale di 32 pollici e risoluzione 4K. Grazie all’accurata riproduzione dei colori (99,5% gamma Adobe RGB) questo monitor è l’ideale per ogni professionista dell’immagine come fotografi, video-editor e montatori.

Un prodotto dalla qualità eccelsa, il compagno ideale di ogni creativo.


I migliori monitor pc curvi

I monitor curvi, entrati di prepotenza nel mercato dei monitor pc, offrono un’esperienza molto più coinvolgente rispetto ai tradizionali monitor flat.

Abbiamo selezionato due modelli, un monitor pc curvo entry-level da 27 pollici con un ottimo prezzo e dalle caratteristiche interessanti e un incredibile, gigantesco, esagetato 37,5 pollici!

Monitor curvo da 27 pollici – Samsung C27F396

Questo Samsung curvo da 27 pollici è un dispositivo estremamente interessante, per poco più di 220 euro possiamo acquistare un monitor curvo dalla diagonale abbondante adatto a qualsiasi utilizzo. La risoluzione di questo monitor è FullHD ed ha un tempo di risposta pari a 4ms.

Il monitor ideale per chi vuole un monitor curvo abbastanza grande ma non vuole spendere una fortuna.

Monitor pc curvo estremo da 37,5 pollici – LG 38UC99-W

Con ben quasi 90cm di larghezza questo monitor curvo da 37,5 pollici è davvero immenso, fate attenzione che entri sulla vostra scrivania! Il costo è abbastanza alto ma giustificato dalle dimensioni e dalla qualità del prodotto. La risoluzione è pari a 3840×1600 pixel con funzione di mega contrasto, angolo di visione da 178° e porte USB 3.0 e USB Tipe C integrate.

Certamente questo monitor è destinato ad un pubblico di – facoltosi – appassionati o utenti che necessitano assolutamente di un monitor estremamente grande, wide e curvo.


Adesso potete scegliere il vostro prossimo monitor in tutta tranquillità, abbiamo selezionato i migliori monitor pc disponibili sul mercato. Torna a trovarci mensilmente per scoprire i migliori monitor pc acquistabili su Amazon.

Aspettiamo le vostre impressioni, quale monitor pc avete acquistato? Come vi trovate?

Scopri le migliori offerte Amazon!Amazon Prime GRATIS per 30 giorni!

Non perdere le nostre guide e le nostre recensioni, seguici su: