PC gaming 1000 euro – Configurazione con CPU AMD Ryzen

0
Configurazione PC gaming 1000 euro con CPU AMD Ryzen

Assemblare un PC gaming 1000 euro ti permette di avere una macchina prestante con hardware di prima categoria! Ti sconsiglio sinceramente di investire una cifra importante come 1000 euro su un PC già assemblato. Acquistando i singoli componenti ed assemblando il proprio PC riusciamo ad assicurarci una macchina molto più prestante che ci darà grandi soddisfazioni per diversi anni.

Un PC gaming 1000 euro è capace di far girare qualsiasi videogames al massimo dettaglio in risoluzione FullHD e ci permette di toglierci qualche soddisfazione pure a risoluzioni più alte a costo di “smanettare” con le impostazioni così da trovare il giusto setting. Sicuramente il mio consiglio è quello di abbinare, a questo PC gaming 1000 euro, un monitor da gaming con diagonale di 27 pollici, risoluzione FullHD e refresh rate di 144hz per goderci i nostri giochi preferiti al top della qualità e della fluidità.

Bisogna sottolineare che un PC gaming 1000 euro non è un PC utile solo al gaming, è infatti un computer in grado di svolgere egregiamente qualsiasi lavoro da ufficio e qualsiasi lavoro di produzione grafica e video. Un PC gaming 1000 euro è il compagno ideale per qualsiasi utilizzo avanzato del PC che richieda grandi risorse di calcolo e di capacità di elaborazione grafica.

Se non hai spazio in casa o per te la portabilità è fondamentale ti invito a leggere la mia classifica dei migliori notebook da gaming!

Come assemblare un PC gaming 1000 euro

Per assemblare un PC gaming 1000 euro di altissima qualità che può far girare qualsiasi videogames al massimo dettaglio occorre scegliere hardware di primissima fascia facendo attenzione a determinati componenti chiave come processore e scheda video che influiscono enormemente sulle prestazioni come sul prezzo.

La migliore CPU per un PC da gaming

La CPU (il processore) deve avere almeno 4 core fisici più altri 4 core virtuali così da avere ottimi risultati sia nei videogames che nei software di produzione più pesanti. La scelta è ristretta alle ultime generazioni dei processori Intel i5 o i7 in base al budget e i processori AMD Ryzen 5 o 7.

Le differenze sono minime, a parità di fascia Intel riesce a spremere pochi FPS nei videogames in più con prezzi in media più alti. Se non c’è un problema di budget (e preferiamo puntare sulle prestazioni in game) possiamo tranquillamente scegliere Intel. Altrimenti AMD sarà una scelta equilibrata per contenere il budget e se si vuole un maggior numero di core fisici e virtuali per eventuali software di produzione.

La migliore scheda video per un PC da gaming

La scheda video è il componente che influenza le prestazioni in game più di ogni altro elemento. Fondamentale per un PC gaming 1000 euro è scegliere la scheda video più adatta alle proprie esigenze.

Al momento la “lotta” per la supremazia tra nVidia e AMD pende in favore di nVidia che con le GTX 10XX ha tracciato un solco insormontabile (al momento) per AMD. Sono curioso di vedere le nuove soluzioni più economiche della famiglia RTX 20XX di nVidia che rischiano di affossare completamente AMD nel mercato dei PC da gaming di fascia bassa, media e medio-alta.

È inutile girarci intorno, se vogliamo giocare in FullHD il minimo è una GTX 1050Ti da 4Gb, per il FullHD alla massima qualità dobbiamo acquistare una GTX 1060 da 6Gb, se vogliamo giocare a risoluzioni maggiori dobbiamo fiondarci su schede di fascia superiore (e molto più care) come la 1070, la 1070ti, la 1080 e se non abbiamo nessun limite di budget e vogliamo il top c’è la 1080Ti. Sempre aspettando le nuove RTX!

RAM, SSD, Hard disk e altro

Per il resto della configurazione dovremmo acquistare almeno 8Gb di memoria RAM di tipo DDR4, meglio se riusciamo ad arrivare a 16Gb così da avere più potenza bruta e una maggiore “portata” del sistema.

LEGGI ANCHE:  I migliori smartphones economici con 3Gb di RAM

L’SSD ha sostituito il classico (e lento) hard disk. I costi sono ancora alti ma, vista la differenza di prestazioni, ne vale assolutamente la pena. Per il nostro PC gaming 1000 euro sarà sufficiente acquistare un SSD da 250Gb per installare il sistema operativo e affiancarci un hard disk classico da almeno 1Tb per il resto dei nostri files. Se possibile consiglio sempre di preferire gli SSD di tipo M2 che hanno prestazioni molto superiori rispetto al tradizionale SSD con attacco sata.

Se c’è un componente che spesso è trascurato quello è l’alimentatore. Evita assolutamente di acquistare un alimentatore economico che, alla lunga, potrebbe causare notevoli problemi (e danni). Un alimentatore di buona qualità da almeno 600W è il minimo per assicurare un flusso equilibrato di corrente al resto dei componenti e salvaguardare il funzionamento dell’intero Pc gaming 1000 euro.

Per gli altri componenti come case, eventuali ventole, LED e altro consiglio di acquistare in base al buon senso e all’utilità degli stessi. È ovviamente importante che il case offra un buon circolo d’aria così da non surriscaldare i componenti interni e che lo stesso case offra tutte le porte necessarie per un utilizzo quotidiano del PC.

Configurazione PC gaming 1000 euro con CPU AMD Ryzen

I migliori componenti per un PC gaming 1000 euro

Ho selezionato quelli che reputo i migliori componenti per una configurazione di un PC da gaming da 1000 euro che potrai assemblare con le tue mani.

CPU AMD Ryzen 5 2600X

Su questo PC gaming 1000 euro ho deciso di inserire una CPU AMD Ryzen 5 2600X esa-cores con socket AM4 dotata di 6 cores fisici e 6 cores virtuali operanti alla velocità di 3,6Ghz con un turbo-boost di 4,2Ghz e un TDP di 95W.

Questa CPU ha un prezzo inferiore al diretto concorrente Intel (Intel i5 8600K) di circa €50 ma assicura prestazioni in game solo leggermente inferiori (circa il 5%) ottenendo invece brillanti prestazioni nelle prestazioni generali e nei tempi di elaborazione con software di produzione più pesanti (grazie alla presenza di più cores).

Nella mia configurazione per un PC gaming 1000 euro ho deciso di rinunciare ad una manciata di FPS risparmiando invece 50 euro da destinare ad altre periferiche.

Offerta
AMD Ryzen 5 2600 x 6-Core 19 MB Cache 95 W Wraith spire Cooler – nero
27 Recensioni
AMD Ryzen 5 2600 x 6-Core 19 MB Cache 95 W Wraith spire Cooler – nero
  • (6 C/12T, 4.25 GHz, 19 MB cache, 95 W, AM4, 12 Nm)
  • AMD ryzen 5 2600 X 6-Core tra cui Spira Wraith Cooler
  • Colore: Nero

MainBoard ASUS PRIME B350-PLUS

Ogni buon PC deve avere una buona scheda madre. Per questo sul PC gaming 1000 euro che vi consiglio ho selezionato questa splendida ASUS.

Non sarà troppo appariscente con LED, grafiche particolari o altre diavolerie ma è tremendamente concreta.

La scheda madre è dotata di 2 slot per la tua scheda video dandoti la possibilità di configurazioni SLI, ha le porte USB 3.1 fino a 10Gbps, ha un’illuminazione LED sobria e supporta gli SSD M2 con interfaccia PCIe per prestazioni mozzafiato.

Difficile ottenere una scheda madre con le stesse misure di sicurezza (ha design con regolatori di tensione incorporati per proteggere la scheda madre da danni provocati da tensioni inaspettate) e con tutte le espansioni necessarie per un PC gaming 1000 euro prestante sia adesso al momento dell’assemblaggio che con eventuali espansioni future.

Offerta
ASUS PRIME B350-PLUS Scheda Madre, AMD AM4 ATX, DDR4, 32 GB/s M.2, HDMI, USB 3.1
64 Recensioni
ASUS PRIME B350-PLUS Scheda Madre, AMD AM4 ATX, DDR4, 32 GB/s M.2, HDMI, USB 3.1
  • 5X protezione III: Multiplo hardware safeguards per tutto tondo di protezione
  • Native M.2: Lightning-velocità di memorizzazione veloce
  • Onboard USB 3.1: Ultime connettività per i trasferimenti ultraveloci 10 Gbps

RAM DDR4 G.Skill 16Gb 3200Mhz

Il sogno di ogni appassionato di informatica che si accinge ad assemblare il suo PC è quello di montarci un quantitativo esagerato di memoria RAM che, come sappiamo, non è mai troppa!

LEGGI ANCHE:  I migliori smartphone sotto i 100€ - Dicembre 2017

Tenendo da un lato il budget e dall’altro l’esigenza di prestazioni TOP ho deciso di selezionare 2 banchi da 8Gb l’uno per un totale di 16Gb di velocissima memoria RAM firmata G.Skill con una frequenza di 3200Mhz.

Con questo quantitativo di memoria RAM il tuo prossimo PC gaming 1000 euro sarà sempre pronto e scattante offrendoti prestazioni top. La velocità di queste memorie, il dual-channel grazie alla presenza dei 2 banchi da 8Gb cadauno e la buona dissipazione termica le rendono ideali per un overclock leggero.

G.Skill 16GB DDR4 16GB DDR4 3200MHz memory module - memory modules (DDR4, PC/server, 2 x 8 GB,...
11 Recensioni
G.Skill 16GB DDR4 16GB DDR4 3200MHz memory module - memory modules (DDR4, PC/server, 2 x 8 GB,...
  • Upgrade di memoria DDR4 progettato per Intel 6a generazione Core CPUs
  • 16GB kit di memoria Dual Channel - due abbinati 8GB modules
  • Versione intervalli di CL16 (16-18-18-38) presso 1.35V
  • PC4-25600 specifica, voto di operare a velocità fino a 3200MHz
  • 288-pin DDR4 memoria, dotato di G.Skill Ripjaws V nero dissipatori di calore migliore dissipation

SSD M2 Samsung 970 EVO da 250Gb

Fino a pochissimo tempo fa un upgrade dal tradizionale hard disk meccanico ad un SSD con interfaccia SATA sembrava una rivoluzione epocale. Bene, quello è già il passato grazie ai dischi SSD M2 con interfaccia PCIe che offrono prestazioni ancora migliori!

Per il nostro PC gaming 1000 euro ho selezionato un disco che garantisce una qualità top sia nelle prestazioni che nella sicurezza. Non sarebbe bello trovarsi improvvisamente ad aver perso tutti i nostri i dati, l’affidabilità per un disco è essenziale.

Il Samsung 970 EVO da 250Gb si contraddistingue per prestazioni mozzafiato (grazie all’interfaccia M2 PCIe) e una notevole affidabilità, difficile trovare di meglio per questo taglio. Il prezzo probabilmente è leggermente più alto rispetto ai concorrenti ma il prodotto vale effettivamente quello che costa.

Offerta
Samsung MZ-V7E250BW SSD 970 EVO, 250 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
106 Recensioni
Samsung MZ-V7E250BW SSD 970 EVO, 250 GB, M.2, NVMe, Nero/Arancione
  • SSD con tecnologia V-NAND Samsung
  • Fattore di forma M.2 , ottimo sia per computer portatili che fissi
  • Interfaccia PCIe Gen3,0 x 4, NVMe 1,3
  • Velocità di Lettura Sequenziale fino a 3.400 MB/sec e velocità di scrittura sequenziale fino a 1.500 MB/sec
  • Lettura casuale fino a 200000 IOPS e scrittura casuale fino a 350000 IOP

Hard disk WD da 1Tb

I dischi SSD con interfaccia M2 PCIe offrono prestazioni da urlo con prezzi altrettanto da urlo. Per un disco con capienza elevata ci troveremmo davanti ad importi impraticabili per la nostra configurazione PC gaming 1000 euro.

La scelta più saggia è quella di affidarsi ad un disco SSD M2 di piccolo taglio (250Gb vanno benissimo) per il sistema operativo e un disco meccanico tradizionale con elevata capienza per ospitare video, progetti e videogames.

Personalmente ho scelto un Western Digital da 1Tb linea BLUE che si contraddistingue per il prezzo concorrenziale e per la buona affidabilità.

WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB, 7200 RPM, SATA 6 GB/s, 64 MB Cache, 3.5 '
3.740 Recensioni
WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB, 7200 RPM, SATA 6 GB/s, 64 MB Cache, 3.5 "
  • Data LifeGuard: monitoraggio continuo dell'unità tramite algoritmi avanzati per garantire un funzionamento ottimale
  • Tecnologia del picco di carico NoTouch: posizionamento sicuro della testina di registrazione distante dalla superficie...
  • IntelliSeek: calcola le velocità di ricerca ottimali per ridurre vibrazioni, rumorosità e consumi
  • Capacità storage fino a 6 TB

GPU Gigabyte GTX 1060 da 6Gb

Il cuore pulsante di un PC gaming 1000 euro è senza dubbio la scheda video. Una scheda video di livello ci permette di giocare ai nostri titoli preferiti con risoluzione, dettagli ed effetti al massimo.

Per il budget totale prefissato per questa configurazione la scelta è ricaduta su una GTX 1060 da ben 6Gb di memoria GDDR5 che ci permette di giocare a qualsiasi titolo con dettagli ultra alla risoluzione FullHD.

Per risoluzioni più alte dovremmo spostarci su una 1070 o 1080 ed in quel caso il prezzo cambierebbe drasticamente!

LEGGI ANCHE:  Smartphone economici Android sotto i 100 euro - La nostra guida di febbraio 2017

Con una GTX 1060 da 6Gb il nostro PC gaming 1000 euro riuscirà ad eseguire qualsiasi videogames al massimo dettaglio con risoluzione FullHD per qualche anno senza alcun affanno.

La scelta è ricaduta su questo modello di Gigabyte grazie all’affidabilità della scheda, al leggero overclock che è stato fatto sulla scheda direttamente dal produttore e per la buona gestione del raffreddamento. A differenza di altre 1060 da 6Gb questa scheda prodotta da Gigabyte ha un ottima gestione delle temperature e delle ventole davvero silenziose.

Gigabyte GV-N1060WF2OC-6GD Scheda Grafica da 6 GB GDDR5, 1280 Core, 1556MHz GPU, 1771MHz, Nero
136 Recensioni
Gigabyte GV-N1060WF2OC-6GD Scheda Grafica da 6 GB GDDR5, 1280 Core, 1556MHz GPU, 1771MHz, Nero
  • SISTEMA di RAFFREDDAMENTO Gpu WINDFORCE 2X
  • Ventilatori di SCHEDE GRAFICHE INTELLIGENTI
  • RAFFREDDAMENTO DIRETTO della Gpu GPU

CASE Cooler Master MasterBox MB600L

Un buon case è fondamentale per la gestione del flusso dell’aria all’interno del nostro PC gaming 1000 euro. Oltre al classico aspetto da gaming un buon case dovrebbe garantirci temperature sempre basse in modo da salvaguardare i nostri componenti dal surriscaldamento che ne comprometterebbe prestazioni e integrità.

La mia scelta è ricaduta su un case prodotto da Cooler Master che si contraddistingue per sobrietà ed eleganza, non sono un grande fan dei case tamarri e reputo il MasterBox MB600L perfetto per una configurazione pulita da tenere sulla scrivania dello studio così come in un salotto.

Il case è in formato ATX ed offre un’ottima gestione del cablaggio grazie all’alloggiamento per l’alimentatore (formato ATX) e ai tanti scomparti presenti. È un case dotato di finestra e si sposa perfettamente per configurazione sobrie e con configurazioni all’ultimo LED.

Gigabyte GV-N1060WF2OC-6GD Scheda Grafica da 6 GB GDDR5, 1280 Core, 1556MHz GPU, 1771MHz, Nero
136 Recensioni
Gigabyte GV-N1060WF2OC-6GD Scheda Grafica da 6 GB GDDR5, 1280 Core, 1556MHz GPU, 1771MHz, Nero
  • SISTEMA di RAFFREDDAMENTO Gpu WINDFORCE 2X
  • Ventilatori di SCHEDE GRAFICHE INTELLIGENTI
  • RAFFREDDAMENTO DIRETTO della Gpu GPU

PSU Cooler Master MasterWatt Lite 700

L’alimentatore è un componente spesso sottovalutato. Attraverso il nostro PSU passa la corrente che alimenta l’intero PC gaming 1000 euro.

Ti sembrerebbe equilibrato spendere 1000 euro per il tuo nuovo PC rischiando di far saltare tutto per un alimentatore cinese da 20 euro? Assolutamente no!

Per questo ho selezionato un buon alimentatore CoolerMaster da ben 700W (più di quanti effettivamente servano ma utili per eventuali upgrade) purtroppo, per ragioni di budget, non modulare ma con certificazione 80 plus.


Questa configurazione ti piace? Acquista i componenti!

Scopri le migliori offerte Amazon!Amazon Prime GRATIS per 30 giorni!

Non perdere le nostre guide e le nostre recensioni, seguici su: